Prima della mia conversione ero una ragazza antisessista, femminista, antirazzista, antiomofoba, allergica alle discriminazioni.

Ora sono antisessista, femminista, antirazzista, antiomofoba, allergica alle discriminazioni e musulmana.

Al di là della mia famiglia, che si fa tanti problemi per un pezzo di stoffa, oltre agli scherni e ai pregiudizi, io sono libera di essere me stessa.

Contatti:

Sono l’unica mia. – Facebook

Sono l’unica mia. – Twitter